come essere una pin up al giorno d'oggi

Il termine Pin up è uno degli stili più romantici e carini che esistano nel mondo della moda e che già conosciamo da molto tempo. Il fascino estremo, il romanticismo e la femminilità nascosti in questo stile la rendono un’ottima alternativa per le passeggiate e per i ritrovi, così come per gli eventi romantici e molte altre occasioni.

Quindi, se ti piacciono gli sguardi di Marylin Monroe, Betty Grable e Ingrid Bergman, allora lo stile moderno pin up è proprio quello di cui hai bisogno per apportare alcuni cambiamenti e freschezza, modernizzando le tradizioni rétro.

In questo articolo introdurremo le cose basilari che devi sapere su questo stile fornendoti anche i consigli di moda necessari su come essere una pin up nel 2020.


Abbigliamento e accessori in stile Rockabilly e Anni ’50


Lo stile pin up mette in risalto la sensualità e femminilità del tuo corpo, ricreando look provocanti e piccanti.

Per parlare dell’origine del termine pin up dobbiamo fare un salto indietro, negli anni ’30, quando cominciano ad apparire i primi poster di ragazze seducenti in lingerie che mostravano anche donne dallo stile pin up, ed è da lì che è sorto il termine pin up.

Una delle icone di questo stile è certamente l’iconica Marylin Monroe, che ha imparato a fondo l’arte di combinare i meravigliosi dettagli dello stile pin up con la postura splendida e i modi generali, e tutte le sfumature necessarie per completare questo look.

Rita Hayworth è un’altra brillante incarnazione del fascino totale divenuta un’icona dello stile pin up. Lana Turner, Ava Gardner e Betty Grable sono altre icone più belle di questo stile e poi la celebre show girl del burlesque Dita Von Teese come seguaci contemporanee dello stile pin up che lo utilizzano perfettamente per look modernizzati rétro e chic.


Come allestire un armadio di una pin up


Prima di procedere a riempire il tuo armadio ricco di abbigliamento in stile anni ’50, andiamo a evidenziare gli aspetti base che compongono lo stile di una pin up:


1) Silhouette: il fisico ideale di una pin up è dettata dalla sua perfetta silhouette, scegliere indumenti che possono accentuare la figura mettendo in evidenza ogni altro dettaglio attraente. Se hai un fisico dalla forma di tipo clessidra, allora sei davvero fortunata. In caso contrario, dovresti cercare di trovare abiti giusti che possano sottolineare la tua figura.
Per accentuare la figura, concentrati soprattutto sul punto vita, che deve risultare più stretto rispetto al resto del corpo. In che modo? Perfeziona il look con accessori adeguati.

2) Décolleté: uno degli aspetti che una pin up deve seguire attentamente, non è solo una silhouette a clessidra, ma anche un décolleté importante e sensuale ma non bisogna dimenticare il bilanciamento, quindi non optare per un décolleté troppo provocante quando si indossano pantaloncini corti o gonne corte.

Per quanto riguarda le caratteristiche dei colori, questo stile consente di scegliere qualsiasi tonalità dai colori vivaci ai colori pastello, concentrando innanzitutto l’attenzione sui toni rosa, rosso, bianco, giallo, blu e verde. Lo stile pin up è anche apprezzato per le stampe e i modelli che vanno dalle stampe animalier ai pois, e dalle stampe floreali sino alle stampe con i frutti.

3) Una gonna morbida: una gonna a ruota o semplicemente come molti chiamano ad A, è uno dei dettagli principali per evidenziare visivamente i fianchi, se hai una figura snella. Tuttavia, se invece i tuoi fianchi sono larghi allora è meglio optare per gonne a matita o dette anche gonne pencil accentuando tutto sulla vita alta, per slanciare al meglio la silhouette.
Per valorizzare la gonna a ruota potete indossare una sottogonna che dona volume, che può essere dello stesso colore o di una tonalità più chiara.

4) Abiti: ci sono due tipi di abiti che una pin up deve ricordare: abiti a ruota e abiti pencil. Alternare abiti corti e lunghi con diverse stampe e tinte unite.

5) Top e maglieria con tagli profondi: quest’ultimo può essere un décolleté o una scollatura a cuore o a barca.

6) Giacche e cardigan: scegli un cardigan corto o una giacca con un solo bottone, sarà perfetto per snellire e allungare la figura del tuo corpo.

7) Pantaloncini: ciò che dovresti tenere a mente in questo caso è che i pantaloncini che scegli non dovrebbero essere troppo corti, possibilmente a vita alta, o con grandi tasche o in gingham.

8) Pantaloni: ciò che è essenziale per i pantaloni è che dovrebbero restringersi sulla parte superiore fino ad allargare il volume della gamba, ovvero i pantaloni a palazzo, oppure optare per un denim a vita alta stretch.

Ora che avete capito quale tipo di abbigliamento una pin up deve indossare, possiamo passare agli accessori. Gli accessori non sono meno importanti e dovresti sapere davvero come usarli e come abbinare i tuoi accessori pin up. Quindi ecco una breve lista di accessori pin up moderni da poter utilizzare:

– Guanti: possono essere fatti di pelle, tessuto o in pizzo di diverse lunghezze. Questo dipende dall’occasione. Ad esempio, avrai bisogno di guanti lunghi per un look da sera e quelli più corti per tutti i giorni.

– Scarpe: per una pin up le scarpe sono un accessorio importante ed è fondamentale portare scarpe con tacchi alti, oppure puoi disporre di ballerine o scarpe con tacco basso.

– Collant: questo è uno degli elementi più sensuali e importanti dello stile pin up, consentendo una vasta gamma di stili e materiale diverso, come ad esempio collant a righe in cotone, oppure per la sera delle calze velate nere con design sexy.

– Sciarpe: sottili sciarpe di seta, che possono essere appoggiate sulle spalle o essere avvolte intorno alla testa.

– Cinture: tali accessori sono necessari per accentuare la vita, che siano stretti o di fascia larga sarà indifferente.

– Borse: come per ogni stile, le borse sono un aspetto essenziale per il tuo look. Puoi scegliere sia opzioni grandi che piccole, ma quello che dovrebbero avere in ogni caso è che dovrebbero essere progettate con alcuni suggerimenti un pò rétro. Ad esempio, puoi optare per forme ovali o quadrate con stampe e colori vivaci.

– Occhiali da sole: infine, quello che non dovresti dimenticare sono gli occhiali da sole dalla forma allungata, come gli occhiali a occhi di gatto.

Per quanto riguarda le acconciature da pin up, puoi optare per dei boccoli, una coda alta con frangia, legandoli con un piccolo nastro colorato, oppure dei ricci con fasce e nastri o semplicemente lascia i tuoi capelli piastrati con un accessorio dal tocco rétro.

Il make up di una pin up non è così impegnativo o difficile da realizzare, ti basterà una base viso, un eyeliner e un rossetto rosso. Il make up di una pin up si concetra moltissimo sugli occhi perchè valorizzano lo sguardo grazie alle lunghe ciglia finte.

Questi erano alcuni degli aspetti più essenziali e moderni dello stile pin up. Adesso potrai anche tu essere un’icona degli anni ’50 e far rivivere la moda di altri tempi.