make up vintage

La moda rétro è una tendenza che include anche e sopratutto il trucco. In seguito spiegheremo le basi per realizzare un perfetto make up vintage. Siete pronte a prendere nota?

Occhi intensi e pelle visivamente naturale: il vintage è uno stile che avvolge la donna esaltando i suoi tratti più sensuali e femminili. Per ricreare un look da vera pin up, non possono mancare il fondotinta, l’eyeliner e il rossetto. Completano il look l’ombretto in polvere e l’immancabile mascara.

Il trucco è uno dei passaggi più importanti per essere una vera pin up, abbracciare in toto la moda rétro non è una scelta di vita, sicuramente una comodità di vestiti e di portabilità che altre mode non danno.

 

Fondotinta effetto perlato

In qualsiasi tipo di make up, il benessere della pelle dovrebbe rappresentare il primo passo da compiere. Ed anche in questo caso è importante fare un’accurata pulizia del viso prima di applicare il fondotinta.

Solo dopo aver compiuto questo step è possibile procedere alla stesura di una buona base viso, meglio se chiara e leggermente perlata.

illuminante per zigomo e fondotinta perlato

 

Eyeliner ultra black

Il segreto per un make up vintage da vera pin up anni ’50 è quello di conferire allo sguardo un certo fascino e magnetismo. Utilizzare colori dalle tonalità del pesca sulle palpebre mobili e sfumare con un pennello cercando di stendere la polvere dell’ombretto verso l’alto.

Applicare l’eyeliner nero solo sull’arcata superiore stendendo abbondante prodotto sul picco lacrimale e allungando sinuosamente la parte finale verso il sopracciglio. Non dimenticare di usare il mascara, anche in questo caso, solo sulle ciglia superiori ed evitare che si creino grumi.

come applicare l'eyeliner
Fonte@reddslea

Rossetto rosso acceso

Le labbra sono la parte più importante del make up vintage e dunque, l’utilizzo del rossetto è un passaggio obbligatorio. Questo deve essere rigorosamente matt, molto acceso e ultra brillante.

Rosso rubino, rosso ciliegia e rosso corallo sono le tonalità di rossetti da preferire. Volendo si può anche applicare la matita labbra purchè sia dello stesso colore del rossetto evitando dunque combinazioni di tonalità troppo contrastanti tra loro.

alla scoperta del make up vintage
Fonte: @reddslea

 

 

 

 

Devi aggiungere un widget, una riga o un layout precostruito per poter vedere qualcosa qui. 🙂