come abbinare una longuette o pencil skirt

Un classico dell’abbigliamento femminile di sempre è la longuette o pencil skirt. Non ci sono dubbi, è una gonna che sa essere seducente sia indossata da silhouette più filiformi che da quelle più morbide, esalta le curve e valorizza il punto vita, ma è anche molto versatile.

La gonna pencil skirt è una gonna a tubo che arriva sino all’altezza delle ginocchia. Un modello che si usava soprattutto durante gli anni ’40 e anni ’50. Al giorno d’oggi la pencil skirt è ancora di moda, rivisitate da diversi stilisti che con la loro creatività hanno saputo ridare vita e forma modernizzando colori, tessuti e tagli, esaltando fisici a clessidra e non.

A seconda della nostra personalità, dei materiali con cui è realizzata e dei possibili abbinamenti diventa casual, rock o addirittura sportiva. Richiede solo alcuni piccoli accorgimenti per saperla abbinare nel miglior modo.

Scopriamo quale tocco può dare al tuo stile con gli abbinamenti giusti!


Longuette in versione casual e semi elegante


Non è detto che la longuette sia la noiosa gonna a tubino da ufficio o da convegno. Si può sdrammatizzare e dare un’impronta personale a questo modello classico, riuscendo a stupire e rimanendo raffinate al tempo stesso.

Ricreare un contrasto con l’abbinamento di una t-shirt o un maglione oversize per l’inverno e sovrapponendo vari strati è la formula giusta per essere casual e originali con una pencil skirt: maglione sopra la camicia, lasciando intravedere i polsini e il colletto. Outfit da completare con uno stivaletto comodo col tacco grosso e da indossare durante il tempo libero.

longuette con maglione oversize
Credit: Pinterest

Per la sera durante le sere più fredde quelle invernali, un altro accostamento bilanciato è indossare un cappotto oversize, di quelli lunghi che arrivano appena sopra la caviglia, con cinturino in vita e magari con un rivestimento in pelliccia sintetica cuciti ai polsini o al collo della giacca.

Vi consigliamo di scegliere un outfit equilibrato. Il cappotto oversize in stile vintage dovrebbe raggiungere oltre la lunghezza della pencil skirt.


Sportive con la pencil skirt


Reinterpretare la longuette in chiave sportiva si può. Il binomio formalità e pencil skirt è stato ormai superato per lasciare spazio ad abbinamenti con sneakers e t-shirt iconiche. Perfetta d’inverno con un piumino di media lunghezza e in primavera con una felpa leggera. Interessante il contrasto con un blazer che completa l’outfit.

longuette con sneaker
Credit: Pinterest


Pencil skirt in chiave Rock


La pencil skirt in pelle, abbinata al chiodo, è un must dello stile rock. Quando è stretch valorizza molto le forme e può rivelarsi una fedele alleata quando la pelle è rigida perché è in grado di appiattire molto la pancia. Anfibi per il tempo libero o décolleté col tacco se si vuole essere più sexy!

longuette in pelle
Credit: Pinterest


Una longuette per tutti i gusti


La versatilità della longuette è dettata soprattutto dal materiale in cui è realizzata. Outfit très chic con pencil skirt in pizzo macramè in colori più accesi o pastello per la primavera-estate, da abbinare a camicette o a t- shirt e da impreziosire con gli accessori giusti.

Una stoffa che si adatta anche alle donne curvy, valorizzandone con raffinatezza le forme. Eclettiche e scintillanti le longuette con applicazioni glam e pailletes, perfette per la sera. Allure sportiva e sbarazzina quella della longuette ​contemporanea in denim, un evergreen della bella stagione, da abbinare con un crop top.​

abbinare una longuette

Infine per completare il look, si consiglia di calzare delle decolleté alte classiche, oppure delle Mary Jane, che risalteranno la vostra silhouette.